Ultima revisione:

18 luglio 2022

Tempo di lettura:

                                                                   

L'ARCI Territoriale di Messina sostiene il Pride che si svolgerà sabato 23 luglio a Messina, il circolo sta contribuendo alla programmazione della rassegna ideata da LiberazioneQueer Messina per scardinare discriminazioni ed allargare i diritti, partecipa alla kermesse anche il collettivo femminista NonUnadiMeno.

Tra i tanti appuntamenti della #Queermesse: 
vi invitiamo a prendere parte ad una esperienza di Teatro dell'Oppresso,
lunedì 18 dalle ore 18 nello spazio antistante la libreria Colapesce e la pizzeria di Iyad, in via Largo Seggiola.
E' una delle sorprese nate per la Queermesse, dall'incontro di più generazioni e identità, con la supervisione della sociologa Giusy Mannino, animatrice e insegnante di lingua italiana, una sankarista doc.