Ultima revisione:

30 settembre 2021

Tempo di lettura:

La V Direzione "Ambiente e Pianificazione" Servizio "Prevenzione e coordinamento attività Datore di lavoro" della Città metropolitana di Messina rende noto che, in previsione dell’entrata in vigore del D.L. 127/2021, a decorrere dal 15 ottobre c.a., le cui modalità di applicazione saranno regolate da Linee guida approntate dal Ministero della Pubblica Amministrazione in uscita nei prossimi giorni, si ritiene importante ricordare alcuni aspetti sul rispetto delle norme di prevenzione Covid-19 nei luoghi di lavoro, anche in considerazione delle segnalazioni pervenute a questo Servizio su criticità in alcuni ambienti.

L’entrata in vigore del D.L. 127/2021 che regolamenta il c.d. “green pass” nei luoghi di lavoro della pubblica amministrazione, non fa decadere alcuna misura di prevenzione in atto; pertanto, come confemato anche dalle Faq governative, restano in vigore norme di distanziamento, utilizzo masherine, igienizzazioni e le restanti norme di congenimento.

Rimane tassativamente vietato "l’accesso ai lavoratori con manifestazioni di sintomi correlati alla malattia Covid-19 (febbre, tosse secca, etc)". Si ricorda che l’ingresso del lavoratore nei luoghi di lavoro costituisce consapevolezza e accettazione del fatto di non potere accedere qualora sussistano le condizioni sopra indicate, oltre a responsabilità personale e diretta.

Tutti gli uffici e i servizi potranno organizzarsi con proprie modalità per la prevenzione e per il contenimento dell’emergenza epidemiologica nelle aree di rispettiva competenza, vigilando altresì sul rispetto delle norme da parte del personale incardinato, anche avvalendosi di soggetti preposti a tal fine. Il mancato rispetto delle norme di prevenzione, costituendo violazione degli obblighi dei lavoratori previsto anche dall’art. 20 del d.lgs. 81/08, potrà essere oggetto di adozione procedimenti specifici, anche direttamente dal Dirigente, secondo quanto previsto delle norme di codice di comportamento dell’Ente.

Si confida nella puntuale applicazione.

Nota

Il Responsabile P.O del Servizio
Dott. Sandro Mangiapane

G.S.