Ultima revisione:

24 novembre 2021

Tempo di lettura:

Dovendo procedere alla destinazione del fondo risorse decentrate anno 2021, già costituito con Determinazione Dirigenziale n. 1 167 del 19/10/2020 ai sensi del vigente CCNL Comparto Funzioni Locali per il personale non dirigenziale, si impartiscono alla Delegazione Trattante di parte pubblica le seguenti direttive:
la contrattazione, sia per quanto riguarda le materie che ne sono oggetto, sia per i relativi termini e procedure, dovrà essere condotta in modo conforme alle vigenti disposizioni di Legge e di Contratto, con particolare attenzione alla coerenza con le previsioni del D. Lgs. 165/2001 e ss.mm.ii. e nel pieno rispetto dei ruoli e delle prerogative delle parti;
si dovranno garantire gli istituti contrattuali necessari al buon funzionamento dei Servizi;
dovrà essere posta particolare attenzione al rispetto dei vincoli previsti dalle vigenti disposizioni di carattere economico-finanziario anche avuto riguardo al contenimento della spesa del personale.
In ordine alle somme necessarie per le retribuzioni delle PP.OO. si indica di confermare l’importo contrattato nella precedente sessione negoziale.

SI DISPONE

di esprimere le direttive riportate in premessa alle quali dovrà attenersi la delegazione trattante di parte pubblica nel redigere con la Delegazione Sindacale l'ipotesi di Contratto Collettivo Decentrato Integrativo, per il personale di area non dirigenziale della Città Metropolitana di Messina, per l’anno 2021.

Il Sindaco Metropolitano
Dott. Cateno De Luca

- Atto di indirizzo

G.S.