Ultima revisione:

30 aprile 2021

Tempo di lettura:

ICS (Istituto per il Credito Sportivo)
ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani)

Bando ICS 2021 Comuni in pista - Avviso pubblico per l’ammissione a contributi destinati al totale abbattimento della quota interessi sui mutui per il finanziamento di progetti relativi a piste ciclabili e ciclodromi

Scadenza: 5 dicembre 2021.

L’iniziativa promossa dall’ICS e dall’ANCI è finalizzata a favorire la diffusione di stili di vita sana, incrementare la pratica sportiva amatoriale a basso costo ed in sicurezza, decongestionare il traffico dei centri urbani favorendo l’utilizzo di mezzi di locomozione non inquinanti con positivi effetti sull’ambiente, stimolare la diffusione di una mobilità lenta in grado di favorire la fruizione del patrimonio culturale ed ambientale del nostro Paese con benefici effetti sul turismo e l’occupazione, il tutto in un quadro di intermodalità e di connessione dei vari sistemi di ciclovie di livello europeo, nazionale, regionale e locale.

Possono presentare istanza di contributo i Comuni, le Unioni di Comuni, i Comuni in forma associata, le Città Metropolitane, le Province e le Regioni che intendano realizzare uno gli interventi dettagliatamente descritti al  punto 5 del Bando.

Le caratteristiche dei progetti ammissibili sono esaustivamente elencati al punto 4 del Bando.

Gli interventi ammissibili dovranno essere relativi alla costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, ristrutturazione, efficientamento energetico, completamento, messa a norma e in sicurezza di piste ciclabili. In particolare le tipologie di piste ciclabili ammesse a contributo sono le piste ciclabili in sede propria, le piste ciclabili su corsia riservata e i percorsi promiscui pedonali e ciclabili di cui all’art. 4 del Regolamento n. 557/1999. Le predette tipologie di piste ciclabili sono ammissibili a contributo anche in presenza di tratti in promiscuo con veicoli a motore, purché non superiori al 10% della lunghezza complessiva della pista ammessa a contributo, nelle situazioni in cui vi siano ostacoli sul tracciato ciclabile non altrimenti superabili. Sono ammissibili a contributo i sentieri ciclabili nei parchi, lungo il mare o i laghi, lungo i fiumi o in ambiti rurali. Sono altresì ammissibili a contributo i ciclodromi, strutture soggette a omologazione da parte della Federazione Ciclistica Italiana.
Sono considerati prioritari gli interventi relativi a pista ciclabile che consente di collegare tra loro piste ciclabili esistenti.

Sono esclusi dall’ammissibilità al contributo i percorsi promiscui ciclabili e veicolari.

Le risorse finanziarie ammontano a € 4.000.000,00. Tali risorse saranno utilizzate per la concessione di contributi in conto interessi sui mutui per impianti sportivi, destinato al totale abbattimento degli interessi dei predetti mutui. Il Contributo sarà assegnato su mutui da stipulare entro il 31/12/2021.

Le istanze complete della documentazione prevista per l’ammissione al Contributo inoltrate entro il 30 ottobre 2021 potranno ottenere l’abbattimento totale degli interessi di mutui a tasso fisso della durata massima di 25 anni. Nell’ambito delle istanze complete pervenute nella stessa giornata sarà data precedenza per l’ammissione a Contributo a quelle relative ad interventi prioritari.

Le istanze prioritarie inoltrate successivamente al 30 ottobre 2021 o completate oltre tale data, fermo restando la disponibilità delle risorse finanziarie, potranno ottenere il totale abbattimento degli interessi di mutui della durata massima di 20 anni. Le istanze non prioritarie potranno ottenere l’abbattimento del 90% degli interessi di mutui della durata massima di 20 anni.

L’importo massimo di mutuo agevolabile per ciascuna istanza complessivamente è:

  • € 2 milioni per i piccoli Comuni (fino a 5.000 abitanti);
  • € 4 milioni per i Comuni medi (da 5.001 a 100.000,00 abitanti non capoluogo) le Unioni dei Comuni e i Comuni in forma associata;
  • € 6 milioni i Comuni capoluogo, i Comuni oltre i 100.000,00 abitanti non capoluogo, Città Metropolitane, Province e Regioni.

Le istanze dovranno essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 29/04/2021, previa registrazione del Soggetto richiedente, tramite portale dedicato accessibile dal sito www.creditosportivo.it e fino alle ore 24:00 del 05/12/2021.

Link

Bando ICS 2021 Comuni in pista