Ultima revisione:

10 febbraio 2021

Tempo di lettura:

GURI n. 30 del 05/02/2021

Ministero dell'Interno

Comunicato relativo al decreto del 29 gennaio 2021, concernente l'attribuzione ai comuni con popolazione inferiore a 1000 abitanti del contributo per il potenziamento di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l'abbattimento delle barriere architettoniche nonché per gli interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile, per l'anno 2021, per un importo complessivo pari a 160.000.000 euro.

Scadenza: i Comuni beneficiari del contributo sono tenuti ad iniziare l’esecuzione dei lavori per la realizzazione delle opere pubbliche entro il 15 maggio 2021.

Il Decreto del Ministero dell'Interno del 29 gennaio 2021 assegna, per l’anno 2021, un contributo pari a € 81.300,81 a favore di ciascuno dei Comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti, di cui all’allegato A), per il potenziamento degli investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

I Comuni beneficiari del contributo sono tenuti ad iniziare l’esecuzione dei lavori per la realizzazione delle opere pubbliche entro il 15 maggio 2021. Entro tale data, previa verifica dell'avvenuto inizio dell’esecuzione dei lavori, verrà corrisposto il 50% del contributo, la restante quota verrà corrisposta previa trasmissione del certificato di collaudo o del certificato di regolare esecuzione rilasciato dal direttore dei lavori, ai sensi dell'articolo 102 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50.

La certificazione dovrà essere inviata esclusivamente con modalità telematica, tramite il Sistema Certificazioni Enti Locali (AREA CERTIFICATI TBEL, altri certificati), accessibile dal sito internet del Dipartimento per gli affari interni e territoriali alla pagina https://finanzalocale.interno.it/apps/tbel.php/login/verify.

Sono interessati i seguenti Comuni ricadenti nel territorio della Città Metropolitana di Messina:
Alì, Antillo, Basicò, Casalvecchio Siculo, Condrò, Floresta, Forza D'agrò, Frazzanò, Gallodoro, Leni, Limina, Malfa, Malvagna, Mandanici, Mirto, Moio Alcantara, Mongiuffi Melia, Motta Camastra, Motta D'affermo, Raccuja, Reitano, Roccafiorita, Roccella Valdemone, Santa Domenica Vittoria, Santa Marina Salina, Tripi, Ucria.

L’avviso è stato pubblicato sulla GURI n. 30 del 05/02/2021.

Link
Leggi tutto
Decreto del 29.01.2021
Allegato A