Ultima revisione:

22 giugno 2022

Tempo di lettura:

Categoria
Bandi Regionali

CITTA' METROPOLITANA DI MESSINA

Segreteria Generale

Servizio Programmazione, Organizzazione e Performance

Ufficio Europa e progetti speciali di innovazione

 

 

Fonte

PSR Sicilia 2014/2022

Regione Siciliana - Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea

 

Titolo

Bando Sottomisura 3.1 “Sostegno alla nuova adesione a regimi di qualità” - Approvato con DDG 2516 del 20/06/2022

 

Scadenza

8 agosto 2022.

 

Risorse finanziarie

Le finanziarie a disposizione ammontano a € 400.000,00 di cui € 242.000,00 di quota FEASR. Il sostegno sarà concesso sotto forma di contributo in conto capitale pari al 100% dei costi ammissibili derivanti dalla prima partecipazione ai sistemi di qualità per una durata massima di 5 anni. Per “prima partecipazione” , si intende che la prima iscrizione dell’agricoltore al sistema dei controlli è avvenuta dopo la presentazione della domanda di sostegno o nei cinque anni precedenti.

L’aiuto sarà concesso in relazione alle produzioni di cui alle lettere a), b) e c) dell’art. 16 del Reg. (UE) n. 1305/2013.

 

Obiettivo

Il rafforzamento della competitività del settore agricolo, basato sulla differenziazione delle produzioni di qualità regionali in un’ottica di valorizzazione delle stesse, della loro internazionalizzazione e di una maggiore tutela dei consumatori.

 

Beneficiari

Potranno usufruire del sostegno gli agricoltori attivi e loro associazioni che partecipano per la prima volta ad uno dei regimi di qualità elencati al paragrafo 4.3 del Bando, nonché le associazioni di agricoltori che comprendono, anche se in forma non esclusiva “agricoltori in attività” che partecipano per la prima volta ai regimi di qualità per i prodotti agricoli o i prodotti alimentari elencati al succitato paragrafo 4.3.

 

Localizzazione

L’intero territorio della Regione Siciliana.

 

Massimale d’intervento

L’importo massimo concedibile è pari ad € 3.000,00 per anno solare per azienda per un massimo di cinque anni di adesione, anche nel caso in cui il beneficiario partecipi a più sistemi di qualità. Per le domande presentate da associazioni di agricoltori tale massimale è da intendersi riferito ad ogni azienda individuata ai fini dell’approccio collettivo come specificato al paragrafo 4.1.1. del Bando.

 

Interventi, spese ammissibili e spese non ammissibili

Si rimanda al paragrafo 5 del Bando.

 

Termini e modalità presentazione istanze

Le istanze di sostegno dovranno essere compilate e inviate in modalità telematica, attraverso l’applicativo del SIAN, e imputate informaticamente a: “Reg.Sicilia-dip.agricolturaarea7” a partire dal giorno 4 luglio 2022 e fino al giorno 8 agosto 2022.

Nel caso in cui dovessero rimanere disponibili somme della dotazione finanziaria si attiverà una seconda fase di raccolta delle domande di sostegno a partire dal 15 gennaio 2023 e fino al 15 febbraio 2023.

 

Bando

Informazioni

 

Clicca QUI per il download.