Ultima revisione:

11 maggio 2021

Tempo di lettura:

GURS n.20 del 07/05/2021

Regione Siciliana - Assessorato Infrastrutture e Mobilità

Approvazione del Bando pubblico per la predisposizione di un programma regionale di finanziamento al fine di favorire interventi di rigenerazione e sviluppo urbano diretti ai Comuni della Regione siciliana con popolazione inferiore ai 60.000 abitanti.

Scadenza: le ore 24:00 del sessantesimo giorno successivo a quello di pubblicazione del Bando in GURS.

Sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 20 del 7 maggio 2021 sono stati pubblicati il D.D.G. n. 822 del 26 aprile 2021 di approvazione ed emanazione del “Bando pubblico per la predisposizione di un programma regionale di finanziamento al fine di favorire interventi di rigenerazione e sviluppo urbano diretti ai Comuni della Regione Siciliana con popolazione inferiore ai 60.000 abitanti”, e il D.D.G. n. 942 del 4 maggio 2021 di modifica del precedente Decreto.

Il Bando intende promuovere lo sviluppo urbano del territorio regionale mediante il finanziamento di interventi infrastrutturali finalizzati alla rigenerazione dei centri urbani dei Comuni dell’Isola, con popolazione inferiore ai 60.000 abitanti

Le proposte progettuali dovranno riguardare interventi per il risanamento dei centri urbani mediante la riqualificazione e/o la rigenerazione urbana, la riqualificazione architettonica ed il miglioramento della sicurezza degli edifici pubblici di proprietà dei Comuni (ad esclusione dell’edilizia residenziale e dell'edilizia scolastica) e opere di urbanizzazione primaria e secondaria.

Per le tipologie di intervento e i relativi requisiti di ammissibilità si rimanda agli art. 4 e 5 del Bando.

Le risorse finanziarie al momento disponibili e suscettibili di variazione in aumento, sono quantificabili in 12 M. di Euro circa. Il finanziamento concesso per ogni singolo intervento, non potrà eccedere € 1.000.000,00, al quale potrà sommarsi l’eventuale quota volontaria di cofinanziamento comunale.

Le domande di finanziamento dovranno pervenire esclusivamente a mezzo PEC al seguente indirizzo: dipartimento.infrastrutture@certmail.regione.sicilia.it. Saranno ammesse le istanze inviate a partire dalle ore 9:00 e fino alle ore 24:00 del sessantesimo giorno successivo a quello di pubblicazione in GURS del Bando. Nell'ambito di ciascun Comune potrà essere presentata una sola istanza di finanziamento.

Link

GURS n. 20 del 07/05/2021
D.D.G. n. 822 del 26 aprile 2021
D.D.G. n. 942 del 4 maggio 2021