Ultima revisione:

19 novembre 2020

Tempo di lettura:

Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Avviso pubblico per il programma di progettazione delle azioni di riforestazione urbana nell’ambito delle città metropolitane di cui all’art. 4, commi 1, 2 e 3 del decreto-legge 14 ottobre 2019, n. 111, convertito con modificazioni dalla legge 12 dicembre 2019, n. 141.

Scadenza: le ore 24:00 dell’11 marzo 2021.

Con il D.M. del 9 ottobre 2020,pubblicato sulla G.U.R.I. n. 281 dell’11 novembre 20200, è stato finanziato il programma che ha ad oggetto la messa a dimora di alberi, ivi compresi gli impianti arborei da legno di ciclo medio e lungo, il reimpianto e la selvicoltura ovvero la creazione di foreste urbane e periurbane, nonché la manutenzione successiva all’impianto.

Il programma si rivolge alle Città Metropolitane che potranno presentare, fino ad un massimo di cinque proposte progettuali, proprie e/o ricevute da terzi per il proprio territorio, e che prevedono ciascuna costi complessivi non superiori a € 500.000 (iva inclusa).

I requisiti di ammissibilità dei progetti sono esaustivamente elencati all’art. 3 del D. M. del 9 ottobre 2020.

Ciascuna Città Metropolitana dovrà redigere o seleziona i progetti tenendo conto, oltre che dei requisiti di ammissibilità previsti dal D. M. del 9 ottobre 2020, della valenza ambientale e sociale dei medesimi, del livello di riqualificazione e di fruibilità dell'area oggetto dell’intervento, dei livelli di qualità dell'aria e della localizzazione nelle zone oggetto delle procedure di infrazione comunitaria n. 2014/2147 del 10 luglio 2014 e n. 2015/2043 del 28 maggio 2015. Ai fini della localizzazione degli interventi, sono considerati ambiti di attuazione preferenziale i territori delle Città Metropolitane ricompresi nelle suddette zone interessate dalle procedure di infrazione.

Le risorse finanziarie messe a disposizione ammontano ad euro 15 milioni per l’anno 2020 ed euro 15 milioni per l’anno 2021, nell’ambito delle risorse di cui all’art. 4 del decreto-legge 14 ottobre 2019, n.111, convertito con modificazioni dalla legge 12 dicembre 2019, n.141.

Le Città Metropolitane dovranno presentare apposita istanza, firmata digitalmente, entro le ore 24:00 dell’11 marzo 2021 ai seguenti indirizzi PEC:

comitato.verdepubblico@pec.minambiente.it e PNA@pec.minambiente.it.

Entro 90 giorni dalla scadenza del termine per la presentazione dei progetti il Comitato per lo sviluppo del verde pubblico effettuerà la valutazione delle proposte di progetto e redigerà una graduatoria. Il Ministero provvederà con proprio atto all'approvazione della graduatoria e lo notificherà ai soggetti beneficiari.

Le risorse disponibili verranno ripartite tra le Città Metropolitane sulla base della suddetta graduatoria.

Fra i progetti presentati e ritenuti ammissibili deve esserne approvato almeno uno per ogni Città Metropolitana, di cui si terrà conto nella graduatoria complessiva ed unica da adottare per la selezione dei progetti rientranti nella disponibilità economica.

L’Avviso è stato pubblicato in data 13 novembre 2020 nella sezione”Bandi e Avvisi” del sito del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Comuni della Città Metropolitana di Messina appartenenti alle zone che risultano oggetto di almeno una delle procedure di infrazione sulla qualità dell'aria

Codice istat

Comune

Codice zona

19083005

Barcellona Pozzo di Gotto

IT1914

19083018

Condrò

IT1914

19083035

Gualtieri Sicaminò

IT1914

19083047

Merì

IT1914

19083049

Milazzo

IT1914

19083054

Monforte San Giorgio

IT1914

19083064

Pace del Mela

IT1914

19083073

Roccavaldina

IT1914

19083077

San Filippo del Mela

IT1914

19083080

San Pier Niceto

IT1914

19083086

Santa Lucia del Mela

IT1914

19083098

Torregrotta

IT1914

 

Link

Avviso riforestazione urbana

D.M. 9 ottobre 2020 (GURI n. 281 del 11/11/2020)

Decreto-Legge 14 ottobre 2019, n. 111 convertito, con modificazioni, dalla legge 12 dicembre 2019, n. 141 Testo coordinato con la Legge di conversione